Martedì 20 Novembre 2018
NOTIZIE

Il Presidente Prestifilippo: «Più sicurezza per i commercianti»

Il Presidente Provinciale Confcommercio Maurizio Prestifilippo ha lanciato un appello indirizzato al Ministro dell'interno Angelino Alfano affinchè si garantisca maggiore sicurezza ai commercianti

Piazza Armerina, 13/05/2014

Il Presidente Provinciale Confcommercio Maurizio Prestifilippo ha lanciato un appello indirizzato al Ministro dell'interno Angelino Alfano: «L`età media di Polizia e Carabinieri si sta alzando, anche il numero degli agenti continua a diminuire proprio nel momento in cui nel Paese si verificano allarmanti episodi di criminalità. Se stanziamenti si devono fare - ha aggiunto Maurizio Prestifilippo - è soprattutto per l`assunzione di nuovi agenti, una iniziativa che oltre a rendere più sicure le nostre città servirebbe a dare sbocchi occupazionali ai giovani».

Secondo il Presidente di Confcommercio gli episodi di furto con effrazione che si verificano continuamente di notte, devono mettere in stato di allarme i responsabili dell`ordine pubblico. «Serve più vigilanza di notte e regole ferree anche per gli immigrati ospitati negli alberghi di Piazza Armerina. E` inammissibile - ha aggiunto Prestifilippo - che si vedano gruppi di immigrati circolare a notte fonda senza alcun controllo. Il senso dell`ospitalità non deve tradursi in rischio. Anche da parte del sindacato stiamo collaborando ad un progetto, voluto dalla Prefettura di Enna, per estendere la rete di video sorveglianza, collegata con la centrale della Questura, a molti negozi, soprattutto a quelli collocati nei centri storici e nelle vie commerciali dei venti comuni dell`Ennese. Oltre ad essere un valido deterrente per le azioni criminali ai danni degli esercenti, le telecamere sulle vie cittadine costituiranno un presidio informativo a disposizione delle forze di Polizia».


   Seguici su Facebook