Lunedì 25 Giugno 2018
AREA SINDACALE

Massimo Petrone è il Presidente di Federmodaitalia Enna

Nella sede provinciale Confcommercio Enna i soci di Federmodaitalia hanno rinnovato le cariche sociali del sindacato ed hanno eletto Massimo Petrone Presidente provinciale

Enna, 15/07/2014

Il sindacato Federmodaitalia Enna si rinnova. Si è svolta infatti l`Assemblea dei commercianti Titolari di Abbigliamento, Articoli Tessili, Mercerie, Biancheria per la casa, Intimo, Calzature, Pelletteria, Valigeria, Accessori e Articoli Sportivi aderenti a Confcommercio che ha provveduto a rinnovare le cariche sociali del sindacato.

Nella sede provinciale Confcommercio Enna di via Vulturo, 34 i soci aderenti al sindacato Federmodaitalia hanno provveduto a rinnovare le cariche sociali per il quinquennio 2014-2019 e ad eleggere dunque i sette componenti del Consiglio direttivo.

Dopo i saluti del vice Presidente vicario Salvatore Catania, e dei vice presidenti Riccardo Di Stefano e Gaetano Di Nicolò, l`assemblea ha proceduto con le operazioni di voto che hanno portato all`elezione dell`ennese Massimo Petrone alla presidenza del sindacato provinciale della Moda.

Il nicosiano Sebastiano Basone è stato eletto Vice-Presidente mentre il direttivo è composto dai Consiglieri Luisa Nasello (Enna),) Luigi Vivacqua (Piazza Armerina), Gaetano Caccamo (Enna), Silvia L`Episcopo (Troina), Michele Gaglione (Nicosia).
Giovanna Zuccalà (Valguarnera) e Martina Rupealta (Leonforte).

Il neo Presidente Massimo Petrone, al termine della votazione, ha voluto tracciare le linee guida del suo incarico: «Il compito a cui siamo chiamati è importante e molto impegnativo e necessita di un gran lavoro di sinergia che possa far sentire ai commercianti la presenza costante e il sostegno dell`organizzazione Confcommercio. Il nostro settore sta attraversando un periodo drammatico che corre seriamente il rischio di decimare il commercio nel territorio. Occorre trovare stimoli nuovi e iniziative che possano invertire la rotta e rimettere in moto l`economia delle nostre attività commerciali, che è strettamente legata all`economia dell`intera comunità. Il nuovo direttivo di Federmodaitalia - conclude il Presidente Petrone - è caratterizzato dal fresco entusiasmo dei giovani che, sono certo, daranno un grande contributo alla crescita del nostro sindacato. Ringrazio di cuore i colleghi che hanno voluto conferirmi il ruolo di Presidente e garantisco loro un impegno costante e attento alle esigenze del nostro settore».

   Seguici su Facebook