Giovedì 16 Agosto 2018
EDITORIALE

Antonio Insinga è il nuovo Presidente di Confcommercio Nicosia

Antonino Insinga è il nuovo presidente della delegazione comunale di Nicosia - Confcommercio.

16/11/2015

Domenica 15 novembre è stato rinnovato il direttivo della Confcommercio di Nicosia, dopo le dimissioni del presidente Enrico Palazzo.

I commercianti nicosiani che aderiscono alla Confcommercio hanno rinnovato le cariche sociali, il nuovo presidente è Antonino Insinga, i consiglieri eletti nella sua lista sono: Sebastiano Basone, Sigismundo Bonanno, Mario Gentile, Adriano La Blunda, Maurizio La Cagnina, Antonio Li Calzi, Luigi Rugolo, Francesco Russino, Paolo Scinardi Tenghi, Carmelo Venezia, Vincenzo Rovello è il tesoriere, Giuseppe Naro è il segretario e Giacomo Trapani è il Coordinatore della Frazione di Villadoro.

Ha presenziato all`elezione del nuovo direttivo Maurizio Prestifilippo, presidente provinciale di Confcommercio, che ha lungamente disquisito sull`attuale condizione economica non solo provinciale, ma italiana, alla luce delle nuove riforme proposte e messe in campo dal governo.

Presente anche Salvatore Catania vice presidente Confcommercio e Ascom Fidi.

Il saluto al nuovo direttivo ed al suo presidente è arrivato dall`amministrazione comunale di Nicosia con in testa il sindaco Anna Maria Gemmellaro, l`assessore Annarita Consentino, a testimonianza della vicinanza politica alle istanze dei commercianti di Nicosia da parte degli amministratori locali.

E` stata un`occasione per fare il punto della situazione per tutta la categoria, un momento di confronto tra diverse componenti per capire le istanze dei commercianti, le preoccupazioni, le esigenze di un comparto economico fondamentale per lo sviluppo, che vuole uscire da un`interminabile crisi affrontando a testa alta e con dignità le sfide future.

   Seguici su Facebook