Confcommercio dal 1945 diamo voce alle imprese
Martedì 23 Gennaio 2018
EDITORIALE

13/09/2016 - Nicosia, siglato protocollo d`intesa tra Confcommercio e Pro Loco

Nella serata del 12 settembre presso la sede della Confcommercio di Nicosia, in via San Benedetto, si sono incontrate le delegazione della Confcommercio e della Pro Loco per siglare un protocollo d`intesa tra le due associazioni.

13/09/2016

Nella serata del 12 settembre presso la sede della Confcommercio di Nicosia, in via San Benedetto, si sono incontrate le delegazione della Confcommercio e della Pro Loco per siglare un protocollo d'intesa tra le due associazioni. Presenti i due direttivi ed i rispettivi presidenti, Antonio Insinga per Confcommercio e Charlie La Motta per la Pro Loco. Ha fatto gli onori di casa il presidente della delegazione di Nicosia di Confcommercio, Antonio Insinga, felice e soddisfatto per questa intesa con la Pro Loco, che sicuramente porterà benefici non solo alle due associazioni, ma anche all'intera cittadinanza. Sulla stessa linea il presidente della Pro Loco, Charlie La Motta, che ha sottolineato come l'intesa tra il motore economico di Nicosia, rappresentato dai commercianti e la Pro loco con le sue attività in favore della città, possano far crescere e rendere un servizio più ampio per Nicosia, soprattutto nel campo del turismo. La prima attività che vedrà operare in comune Confcommercio e Pro Loco sarà l'accoglienza che sarà riservata, venerdì 16 settembre alle 18 in Piazza Garibaldi, alla famiglia Pidone, che dopo 104 anni si ricongiungerà con i parenti a Nicosia. La seconda attività sarà più impegnativa e vedrà le due associazioni organizzare, per la prima domenica di novembre, la prima sagra della picciotta. Un'intesa di sviluppo economico che vedrà avvalersi delle professionalità messe in campo dalla Pro Loco nel campo dello sviluppo turistico e della valorizzazione dei beni artistici e culturali di Nicosia e che senz'altro porterà sviluppo economico agli operatori dei diversi settori merceologici. Non sono mancate lo scambio di opinioni tra i diversi componenti delle associazioni, tra cui ricordiamo il vice presidente di Confcommercio Adriano La Blunda ed il vice presidente della Pro Loco Michele Casalotto, insieme al componente del direttivo di Confcommercio Salvatore Catania, tutti propensi a mettersi in gioco per il bene comune e l'amore verso la città di Nicosia.

   Seguici su Facebook