Mercoledì 17 Ottobre 2018
INIZIATIVE

Confcommercio Enna festeggia attivamente i 150 anni dell'Unità d'Italia

Confcommercio Enna partecipa attivamente ai solenni festeggiamenti del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Realizzate coccarde tricolori commemorative che sono state affisse nelle vetrine dei negozi ennesi e i pubblici esercizi aderenti alla Fipe realizzeranno dolci tricolore

Enna, 14/03/2011

Anche Confcommercio Enna partecipa attivamente all`organizzazione dei festeggiamenti commemorativi in occasione del 150° anniversario dell`Unità d`Italia, raccogliendo l`invito del Prefetto di Enna Giuliana Perrotta e prodigandosi a coinvolgere i commercianti ennesi per apportare un contributo significativo all`evento.
E i commercianti hanno risposto con entusiasmo alla proposta di affiggere nelle loro vetrine una coccarda adesiva tricolore commemorativa del 150° anniversario dell`Unità d`Italia realizzata da Confcommercio Enna e da Ascom Fidi Enna, in modo da addobbare in maniera uniforme ed omogeneo le vetrine dei negozi che si trovano lungo il percorso nel quale si snoderanno i cortei celebrativi, offrendo così un contributo all`allestimento scenografico della manifestazione.
Inoltre i pubblici esercizi aderenti alla FIPE - Confcommercio realizzeranno dei dolci tipici della tradizione pasticciera ennese decorati per l`occasione con una glassa tricolore, che verranno distribuiti al pubblico presso uno stand espositivo che verrà allestito in piazza Prefettura mercoledì 16 marzo.
Il Presidente Confcommercio della delegazione comunale di Enna Paolo Nasonte, sottolinea l`importanza dell`evento e manifesta la sua soddisfazione: «Era importante che il mondo del commercio desse un contributo fattivo a questo evento intriso di significati profondi di appartenenza. Desidero ringraziare S.E. il Prefetto per aver fortemente voluto elaborare un nutrito programma delle celebrazioni che farà vivere alla Città di Enna una due giorni ricca di eventi, come segno tangibile della nostra appartenenza e del nostro orgoglio di essere Italiani. Mai come ora appare di fondamentale importanza il messaggio di unità che si vuole trasmettere al nostro Paese che, squassato da una crisi economica tuttora in atto e da un periodo di particolare confusione politica, ha proprio bisogno di un momento di riconciliazione veicolato da un messaggio chiaro di identità e unità nazionale, attraverso la valenza simbolica delle celebrazioni».

   Seguici su Facebook