Lunedì 16 Luglio 2018
INIZIATIVE

Enrico Palazzo è il nuovo Presidente di Nicosia

Alla presenza dei vertici provinciali di Confcommercio - Imprese per l`Italia Enna, domenica 8 marzo sono state rinnovate le cariche sociali della Delegazione comunale dei Commercianti della Città di Nicosia. Il nuovo Presidente di Nicosia è il 34enne Enrico Palazzo (nella foto)

Nicosia , 09/03/2015

Alla presenza dei vertici provinciali di Confcommercio - Imprese per l`Italia Enna, domenica 8 marzo sono state rinnovate le cariche sociali della Delegazione comunale dei Commercianti della Città di Nicosia.

In una sala gremita, ha aperto l`Assemblea il Vice Presidente Vicario Salvatore Catania che ha voluto ringraziare il precedente Consiglio direttivo per l`eccellente lavoro svolto in questi anni. Tratteggiando le difficoltà oggettive che il comparto commerciale è costretto a subire in questi difficili anni di crisi, Catania ha auspicato che il nuovo Presidente possa continuare nel percorso di unione e di sostegno alle attività commerciali nicosiane, nel pieno spirito di Confcommercio.

Subito dopo è intervenuto il Presidente provinciale Maurizio Prestifilippo che ha voluto sottolineare l`importanza di rafforzare il maggiore sindacato dei commercianti: «Quella che è stata la provincia di Enna - ha detto Prestifilippo -  sta attraversando un momento di grave confusione istituzionale, con l`incertezza della sua futura conformazione e con il persistente smantellamento di strategici enti come la Camera di Commercio e la Prefettura. In questo clima di estrema incertezza è più importante che mai rafforzare lo spirito consociativo dei commercianti di Nicosia e dell`intero territorio ennese, affinché si possano mettere in campo azioni e strumenti atti a difendere e tutelare la categoria dei commercianti».

Dello stesso tenore l`intervento del Presidente dell`Ascom Fidi Gaetano Di Nicolò che, dopo aver sottolineato il suo personale legame con la Città di Nicosia, ha analizzato le problematiche del mercato, con un occhio particolare rivolto alle difficoltà economiche che stanno strangolando le piccole imprese e con la difficoltà di accesso al credito. In questo clima di collettiva difficoltà, la garanzia dell`Ascom Fidi Enna può esercitare un ruolo di fondamentale importanza per abbattere la diffidenza e la resistenza degli istituti bancari a concedere credito alle imprese.

Al termine degli interventi si è proceduto al rinnovo della Delegazione comunale: il nuovo Presidente della Delegazione comunale Confcommercio di Nicosia è risultato essere il 34enne Enrico Palazzo (nella foto), che sarà affiancato nel suo compito dal vice presidente Sigismundo Bonanno e dai consiglieri Sebastiano Basone, Mario Gentile, Antonino Insinga, Adriano La Blunda, Antonio Li Calzi, Fedele Modica, Emilio Ridolfo, Vincenzo Rovello e Francesco Russino. Filippo Fiscella sarà il tesoriere, mentre Giacomo Trapani sarà il referente Confcommercio per Villadoro.

L`Assemblea si è conclusa con il ringraziamento del neo Presidente Enrico Palazzo, che ha assicurato grande impegno e particolare attenzione alle esigenze dei commercianti che operano a Nicosia: «Stiamo vivendo un periodo molto difficile, caratterizzato da anni di crisi e da un territorio che viene depredato quotidianamente di strutture e servizi. Il precedente direttivo - afferma Enrico Palazzo - ha svolto un grande lavoro di coesione e di tutela dell`intera categoria. Io e la mia squadra intendiamo proseguire per questa strada, rafforzando lo spirito di appartenenza. Il nostro associato - ha concluso il Presidente Palazzo - ha a disposizione l`intero Sistema Confcommercio che garantisce servizi e strutture idonee per sostenere il nostro socio e farlo sentire come a casa propria»

   Seguici su Facebook