Lunedì 19 Novembre 2018
NOTIZIE

I commercianti aspettano Papa Francesco a Piazza Armerina

In occasione dell`imminente, storica visita di Papa Francesco alla Città di Piazza Armerina, sono stati adottati alcuni provvedimenti che riguardano esplicitamente il commercio e che regolamenteranno le attività commerciali nelle giornate interessate all`evento “Aspettando Papa Francesco”. Ecco le principali iniziative che interessano il comparto del commercio

Piazza Armerina, 10/09/2018

In occasione dell'imminente, storica visita di Papa Francesco alla Città di Piazza Armerina di sabato 15 settembre, sono stati adottati alcuni provvedimenti che riguardano esplicitamente il commercio e che regolamenteranno le attività commerciali nelle giornate interessate all'evento «Aspettando Papa Francesco». Ecco le principali iniziative che interessano il comparto del commercio:

.

1.L'ordinanza n. 52 del 31 agosto 2018 sopprime il mercato settimanale di giovedì 13 settembre;

2.L'ordinanza n. 53 del 31 agosto 2018 prevede lo spostamento degli operatori commerciali muniti di furgoni igienicamente attrezzati per la vendita e somministrazione di alimenti e bevande (Paninerie), dalle loro rispettive posizioni alla via Caltanissetta dalle ore 6 del 13 settembre alle ore 24 del 16 settembre;

3.L'ordinanza n. 54 del 31 agosto 2018, impone il divieto di commercio su aree pubbliche itinerante in tutto il territorio cittadino dalle ore 7 del 13 settembre alle ore 24 del 16 settembre 2018.

4.L'ordinanza n. 55 del 4 settembre 2018 impone lo spostamento momentaneo del mercatino giornaliero di frutta e verdura da Via Pio La Torre a Via Nino Bixio (Villaggio Kennedy) nei giorni 13 e 14 settembre 2018. Nella giornata di sabato 15 settembre è vietata l'attività di vendita;

5.L'ordinanza n. 56 del 4 settembre 2018 impone la chiusura dei distributori di carburante di piazza Alcide De Gasperi (Altacura), viale Generale Ciancio, piazza Senatore Marescalchi e via Chiarandà dalle ore 7 del 14 settembre alle ore 24 del 15 settembre 2018. Nelle stesse ore, è altresì vietata la vendita di carburanti nella modalità «self service» e in contenitori appositi. Inoltre, l'ordinanza impone, nello stesso periodo temporale, il divieto di vendita di bombole di gas in tutti gli esercizi posti lungo il percorso interessato dal passaggio del Sommo Pontefice e nelle vie e traverse limitrofe;

6.L'ordinanza n. 60 del 6 settembre 2018 ordina la rimozione degli arredi dei dehors stagionali dei pubblici esercizi, compresi ombrelloni, tavoli e sedie, dalle ore 14 del 13 settembre alle ore 24 del 15 settembre 2018, nelle seguenti località: piano Sant'Ippolito, via Libertà, piazza Alcide De Gasperi, via Monsignor Sturzo, piazza Generale Cascino, viale Generale Ciancio, piazza Senatore Marescalchi, viale Generale Muscarà, via Giacinto Lo Giudice, via Intorcetta, piazza Boris Giuliano, via Chiarandà, via Remigio Roccella, via Ammiraglio La Marca, via Filippo Guccio, via Gustavo Roccella, viale Conte Ruggero, via Gabriele D'Annunzio.

La Delibera di Giunta Municipale n. 115 del 4 settembre 2018 prevede l'installazione di n. 106 stand di commercio su aree pubbliche nei siti: Villa Garibaldi, Villa Ciancio, via Caltanissetta, piano Castello, Atrio Biblioteca comunale, piazza Garibaldi, piazza Caduti sul lavoro. Gli spazi consentiranno la vendita di food e non food e sono stati assegnati con affidamento diretto alla Cooperativa Sociale Sud Servizi, che ha sede locale a Piazza Armerina e sede legale a Palermo. Gli interessati ad affittare lo spazio espositivo possono rivolgersi al sig. Savoca Giovanni, tel. 3282144096.

   Seguici su Facebook